Articoli

Prosegue la rassegna di realizzazioni nell’ambito del Wellness di Virgin Active, con il primo esempiodi intervento in una città di medie dimensioni.

Centri Commerciali | 2009

L’industria italiana legata al tempo libero, allo sport e al benessere va sempre più svilup- pandosi nel nostro Paese; la frequentazione dei centri benessere, delle Spa e dei centri fitness sembra prendere piede nei grandi centri urbani dove aumentano i club che vengono visti sempre più non solo come luoghi per fare sport ma soprattutto come luoghi di benessere dove rilassarsi, socializzare e uscire dal quotidiano.

Consulente Immobiliare | 2009

L’edificio si inserisce nell’ambiente naturale riprendendone cromatismi e materiali.

Architettura e ambiente | 2009

Il problema del credito inizia a diventare un ostacolo sempre più rilevante per gli operatori del Real Estate e le banche affrontano l’erogazione del credito con maggiore selettività soprattutto per quanto riguarda il settore immobiliare

Economia immobiliare | 2009

“La globalizzazione abbraccia molti aspetti: il flusso internazionale di idee e conoscenze, la condivisione di culture, una società civile globale e il movimento ambientale.”  J.E. Stiglitz

Economia immobiliare | 2009

Col crescere d’importanza della funzione logistica hanno acquisito valore anche le strutture che la ospitano. Ma quali sono le condizioni ideali e i ‘plus’ da spingere per investire al meglio in questi immobili?

EuroMerci | 2009

In tutti gli edifici il numero di impianti e di apparecchiature è aumentato considerevolmente differenziandosi sempre più. Diventa quindi importante diminuire e ottimizzare i costi e i tempi di installazione dei numerosi collegamenti, nonché agevolare la manutenzione. Questo è possibile adottando due soluzioni tra loro complementari: il cablaggio strutturato e la tecnologia Wireless.

Installatore Italiano | 2009

Il mercato immobiliare, in particolare nell’ambito degli edifici terziari, è solito indicare gli edifici che corrispondono ad uno standard qualitativo elevato con il termine di “Classe A”. A questa definizione, mutuata dai modelli di rating finanziario, non corrisponde una precisa, oggettiva e scientifica individuazione degli elementi che la determinano: per consuetudine vengono genericamente indicati elementi quali la “flessibilità delle superfici”, la “dotazione impiantistica di elevato standard”, la presenza di “pavimenti sopraelevati” o altre caratteristiche che connotano le dotazioni degli edifici.

RE – Real Estate | 2009

Da alcuni anni è cresciuta l’attenzione verso iniziative che dal punto di vista organizzativo hanno notevole implicazione a livello territoriale e che gli osservatori e gli studiosi hanno cercato di classificare come Grandi eventi o Mega eventi.

Il Sole 24 Ore | 2009

Il tema del rischio dell’investimento immobiliare è destinato ad assumere un’importanza sempre crescente nell’ambito del Real Estate, specie in un periodo di difficoltà come quello in corso.

CentriCommerciali&  | 2009

Con un ritardo di quasi 4 anni dall’entrata in vigore del D.Lgs. 192/2005, il 2 aprile 2009 è stato finalmente emanato il D.P.R. 59/2009, uno dei tre provvedimenti previsti dal decreto del 2005 per la sua definitiva attuazione.

Consulente Immobiliare  | 2009

La scelta di utilizzare un controsoffitto può essere dettata da ragioni di tipo estetico, tecnico-manutentivo o di miglioramento delle performance termico-acustiche (diminuzione del- l’inquinamento sonoro e della dispersione termica). Concepito originariamente come elemento decorativo, il controsoffitto ha assunto attualmente la funzione di vano tecnico ispezionabile, destinato al contenimento e mascheramento della rete distributiva orizzontale degli impianti, dei corpi illuminanti e dei sistemi di sicurezza antincendio e anti-intrusione.

Consulente Immobiliare  | 2009

Progettare per la sanità | 2009

Atti di convegno

Is the Public Administration System in Italy able to manageits facilities in an efficient and effective way? Is it actuallyable to implement management strategies that contain theentrepreneurial and managerial know-how typical of privateentities?The framework of reference where facility management isgrowing fast in all sectors highlights well the difficultiesthat characterise the Italian public sector, when it comes tostart an outsourcing process. These difficulties fall intothree broad fields: shortage of operating tools, want of animplementation methodology and scarce professionalism.This paper also analyses public tender specifications as atool to check the actual managerial skills in the ItalianPublic Agencies, and to detect the main difficulties thatsurface during the outsourcing process.

4th International Conference on Maintenance and Facility Management | Roma (Italia)

A partire dalla seconda metà degli anni ‘90 si accentua il fenomeno della terziarizzazione dell’economia nei paesi occidentali e il processo di adeguamento organizzativo delle imprese investe pesantemente tutte le funzioni con l’obiettivo di migliorare le performance e l’efficacia aziendale. Tra le più rilevanti iniziative avviate dalle imprese: la razionalizzazione dei propri asset, la reingegnerizzazione dei processi, l’integrazione delle attività e delle funzioni, l’adozione di sistemi informativi fondati su architetture di rete e data-base relazionali che favoriscono la condivisione dei dati e delle informazioni aziendali.

 Mobility Conference – Assolombarda | Milano (Italia)